17.6 C
Stigliano
martedì 28 Giugno 2022
loghi sposor stigliano.net
HomeNewsCronacaStigliano senza una pompa di benzina

Stigliano senza una pompa di benzina

Dopo la chiusura dell’unico distributore dell’ENI rimasto in loco fare rifornimento è diventato un vero e proprio problema. Disagi a non finire per cittadini e automobilisti.
di ANTONIO GRASSO
Stigliano
Senza nemmeno una pompa di benzina. Nella Basilicata del petrolio. Strano ma vero. A Stigliano automobili a secco dall’inizio dell’anno. Una situazione paradossale, che sta creando non pochi disagi ai cittadini. E che rischia di protrarsi a lungo. Ma tant’è.

distributore di carburanti ENIDopo la chiusura dell’unico distributore di carburanti dell’ENI rimasto in loco – ubicato all’uscita del centro urbano, a ridosso dell’area interessata dalla frana che distrusse gran parte del Centro sociale di via Cilento nel marzo del 2016 – fare rifornimento è diventato un vero e proprio problema. Per mettere un po’ di carburante nel serbatoio o fare il pieno – infatti – bisogna scendere a valle, nella zona Pip di Acinello, dove c’è il distributore più vicino. Fare, cioè, quasi 20 chilometri (fra andata e ritorno) di strada. Comunale. E per di più in pessimo stato. Mal ridotta com’è da una serie di frane. E che le ultime precipitazioni (nevose prima, e piovose dopo) hanno altresì aggravato. Con tanto di rischi e costi aggiuntivi non indifferenti per gli automobilisti, quindi. Come se non bastassero le già difficili condizioni nella rete dei collegamenti all’abitato. Ora anche il “pericolo” di restare a piedi. Al danno, la beffa.

Articoli simili:
1,667FansMi piace
94FollowerSegui
462IscrittiIscriviti

Ultime Notizie

Archivio Notizie