Stigliano: finalmente arriverà la fibra ottica

Stigliano: finalmente arriverà la fibra ottica

- in Internet
320
0
Fibra ottica a Stigliano

Finalmente anche Stigliano (Mt) volerà su internet arriverà la fibra………… È stata pubblicata, sul Bollettino Ufficiale delle Regione Basilicata n. 31 del 16 agosto 2014, la Deliberazione di Giunta regionale n. 943 del 29 luglio 2014 con la quale si approva lo schema di atto integrativo all’Accordo di Programma per lo sviluppo della banda larga e ultra larga nel territorio lucano tra la Regione Basilicata ed il Ministero dello Sviluppo Economico e lo schema di atto integrativo alla convenzione operativa tra Regione Basilicata e il Ministero dello sviluppo economico per lo svolgimento delle funzioni di organismo intermedio. Con questa approvazione, che modifica la Deliberazione di Giunta Regionale n. 825 del 9 luglio 2013, di fatto si interviene per contribuire a realizzare gli obiettivi del Progetto Strategico Banda Ultralarga approvato dalla Commissione Europea con Decisione C(2012) 9833 del 18 dicembre 2012  che, come il Piano Nazionale Banda Larga del 2009, nel suo primo intervento attuativo si è concentrato nelle aree del Sud del Paese per poi interessare tutte le Regioni che decideranno di aderirvi anche avvalendosi delle risorse comunitarie della nuova programmazione 2014-2020.

La modifica apportata dalla Giunta Regionale consente di attivare risorse pari a 22.723.000 euro  e di ammettere a finanziamento l’operazione denominata “Programma Basilicata 30Mega – Interventi per la diffusione della Banda Ultra Larga nella Regione Basilicata – Primo Intervento Attuativo” con la quale si prevede la realizzazione dell’infrastruttura passiva abilitante l’offerta di servizi a banda ultra larga su velocità di connessione uguale o maggiore di 30 Mbps sul territorio di 64 Comuni e su 4 aree industriali mediante la realizzazione di due progetti (o lotti funzionali). I Comuni sono stati individuati dalla Regione Basilicata sulla base di criteri demografico-quantitativo e di tipo strategico quali presenza di agglomerati produttivi, presenza di presidi sanitari, presenza di sedi della Pubblica Amministrazione da collegare in fibra ottica. I due lotti sono così suddivisi:

  1. primo lotto: interesserà 25 Comuni (Avigliano, Bernalda, Ferrandina, Genzano di Lucania, Grassano, Irsina, Lagonegro, Latronico, Lauria, Lavello, Maratea, Melfi, Muro Lucano, Nova Siri, Picerno, Pignola, Pisticci, Policoro, Rionero in Vulture, Sant’Arcangelo, Scanzano Jonico, Senise, Tito, Tricarico, Venosa) e 3 aree produttive (Melfi, Pisticci Val Basento, Tito) per un importo di 13.516.000 euro resi disponibili mediante del Programma Operativo FESR Basilicata 2007-2013;
  2. secondo lotto: interesserà 39 Comuni (Acerenza, Anzi, Atella, Baragiano, Barile, Brienza, Chiaromonte, Corleto Perticara, Filiano, Francavilla in Sinni, Grottole, Grumento Nova, Laurenzana, Marsico Nuovo, Marsicovetere, Maschito, Miglionico, Moliterno, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Noepoli, Oppido Lucano, Palazzo San Gervasio, Paterno, Pescopagano, Pietragalla, Pomarico, Rapolla, Rivello, Rotonda, Ruoti, San Fele, Satriano di Lucania, Stigliano, Tolve, Tramutola, Trecchina, Vietri di Potenza, Viggiano) e 1 area produttiva (Viggiano), per un importo di 9.207.000 euro finanziati mediante

 

I lavori stando al cronoprogramma del pofesr basilicata, dovrebbero iniziare da Settebre 2015 e terminare a Maggio 2016

Fonte pofesr.basilicata.it

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche

Stigliano: Piazza Garibaldi in webcam

Dopo l’installazione e i dovuti test di prova,