Roccanova (PZ), Cavalli e cavalieri in pista

ROCCANOVA – Domenica 5 agosto 2012 a Roccanova la terza Giostra delle municipalità (ben 12 in gara). Il via alle ore 18,30. Ben dodici municipalità in gara per salire sul gradino più alto del podio. A sfidarsi nella III edizione della “Giostra di cavalli e cavalieri” le odierne realtà territoriali appartenute al feudatario Eligio Della Marra (prima), al “Principato” di Stigliano e – comunque – rappresentanti di quei centri le cui comunità si sono spesso incontrate e confrontate in ambiti intercomunali. Per la provincia di Matera: Accettura, Aliano, Gorgoglione e Stigliano. Per quella di Potenza, invece: Corleto Perticara, Castronuovo Sant’Andrea, Fardella, Guardia Perticara, Missanello, Roccannova, San Chirico Raparo e Sant’Arcangelo. L’appuntamento è per domenica 5 agosto a Roccanova. Alle 18,30 lo start presso il campo sportivo cittadino, subito dopo l’arrivo del corteo storico (i cui costumi sono stati messi a disposizione dalla Pro Loco di Marsico Nuovo ndr). Ciascun comune parteciperà al torneo con un cavaliere ed una riserva, in rappresentanza delle bandiere delle rispettive municipalità. La comparsa, che ciascun paese partecipante alla Giostra  farà intervenire al corteo in sua rappresentanza, è composta da: un tamburino, un alfiere porta-insegne recante la bandiera ufficiale del Comune o stemma, il Cavaliere, lo scudiero o palafreniere addetto alla conduzione del cavallo. La Giostra, promossa ed organizzata dal sodalizio “Stigliano Eventi” insieme alla Protezione Civile – Gruppo Lucano  di Roccanova, consiste nell’effettuare – a turno e singolarmente – 3 assalti ai 3 fantocci in paglia stilizzati posti lungo il percorso di gara in posizione verticale. I fantocci reggeranno, rispettivamente ed in misura decrescente, 3 anelli che ogni cavaliere dovrà infilare con una lancia della lunghezza di metri 2,80 circa. Vince il palio chi, dopo le tre prove, avrà totalizzato il maggior punteggio. Non sono previsti premi in denaro ma solo l’orgoglio della vittoria per la propria municipalità. E l’ipoteca di ospitare l’edizione 2013 del torneo, da quest’anno divenuto – a tutti gli effetti – di carattere itinerante.

L’addetto stampa

Antonio Grasso

Stigliano lì, 02.08.2012

   

Per info: 366.6293628 – 338.3262367

Loading

Seguici sui social

1,667FansMi piace
92FollowerSegui
1,210IscrittiIscriviti

Leggi anche

Leggi anche ...
Related

Centro Geriatrico di Matera: inviate le lettere di licenziamento

Centro Geriatrico di Matera: inviate le lettere di licenziamento Vertenza...

Apostoli della carità sulle orme di Francesco

Apostoli della carità sulle orme di Francesco di Angelo Colangelo Nel...

Campanili fra storia, poesia e memoria

Campanili fra storia, poesia e memoria di Angelo Colangelo Con il...

Le confessioni d’un renitente alla politica

Le confessioni d’un renitente alla politica di Angelo Colangelo Sono ormai...