Meteo – Nuova ondata di maltempo

Meteo – Nuova ondata di maltempo

- in Meteo
213
0

Meteo – Un nuovo affondo artico sta giungendo sul mediterraneo centro-Occidentale.

La situazione

Una nuova violenta ondata di maltempo sta colpendo l’Italia, a causa di una perturbazione Mediterranea che nascerà nelle prossime ore proprio lungo lo Stivale a causa di un poderoso affondo Artico, il vortice polare spinge masse d’aria molto fredde verso le basse latitudini, come fossimo già in inverno.
L’aria fredda ha già invaso gran parte dell’Europa centrale, e il fronte freddo è ormai a ridosso delle Alpi: riuscirà a “tuffarsi” nel Mediterraneo dalla porta del Rodano, aggirando l’arco Alpino a ovest, e dando vita così a una ciclogenesi nell’alto Tirreno che si muoverà poi rapidamente verso sud.
Ecco una carta sinottica che illustra la situazione, con la risalita verso nord/est del promontorio anticiclonico delle Azzorre fin sulle isole Britanniche, e la spinta fredda che dalla Scandinavia arriva nel Mediterraneo occidentale:
La ciclogenesi si verificherà nelle prossime ore, durante la giornata di lunedì 25 ottobre, ma le condizioni rimarranno instabili e perturbate anche martedì 26 e mercoledì 27, perchè poi il vortice depressionario si muoverà verso il meridione:

Le previsioni.

 Lunedì 25 ottobre
Cielo molto nuvoloso o coperto con piogge a tratti molto intense con possibilità di temporali. Temperature minime tra 10 e 14°C massime tra 12 e 17°C.

previsioni per lunedì 25 10 10

Martedì 26 ottobre.
Cielo coperto con fenomeni temporaleschi e piogge sparse. Temperature in calo con minime comprese tra 9 e 12°C  massime tra 11°C e 17°C. Possibilità di nevicate a quota 1500-1700 metri di altezza in serata. Venti moderati da Nord Nord-Ovest.

previsioni per martedì 26 10 10

Mercoledì 27 Ottobre
Il cielo si presenta molto nuvoloso con piogge specie nel metapontino. Temperature minime tra 5 e 11 °C massime tra 10 e 13°C. Venti moderati settentrionali.  Miglioramento dalla serata e nella giornata di Giovedì 28.

 

 

N.B. Le previsioni meteo fornite su www.stigliano-mt.it si pongono l’obiettivo di dare un’indicazione aggiornata e precisa sull’evoluzione climatica Lucana a breve termine (due tre giorni). Tuttavia, in considerazione della particolare conformazione del nostro territorio, le condizioni meteo potrebbero subire sopratutto a livello locale improvvise mutazioni, pertanto le informazioni meteo su www.stigliano-mt.it non sostituiscono le previsioni meteorologiche diffuse ufficialmente dagli organi preposti.
Le indicazioni meteo presenti sul nostro sito non costituiscono parere di tipo professionale o legale, non utilizzarle per scopi aeronautici o altre necessità operative e lavorative.

 

Stigliano 25/10/2010

Dr Giovanni Conticchio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Caldo record anche a Stigliano

La bolla d’aria calda proveniente dal Sahara non