Ma quale aeroporto di Pisticci?

0
669

Aeroporto di Pisticci – La Regione Basilicata interessata ad entrare nell’aeroporto di Salerno Costa D’Amalfi. E’ stato il Governatore della Regione lucana Vito De Filippo a manifestare l’interesse per lo scalo salernitano. L’occasione è stata fornita dalla visita del vicesegretario del Pd Enrico Letta che ha utilizzato l’aeroporto di Pontecagnano per il suo tour elettorale al quale era presente anche De Filippo.   Lo scalo dista soltanto 55 minuti da Potenza e dunque diventerebbe strategico anche per la regione lucana. A breve come è noto, sarà pubblicato il bando con cui si darà via libera all’aumento di capitale del consorzio aeroportuale. Un aumento di capitale, da 4,8 a 10 milioni di euro di cui 3 riservati ai vecchi soci e 2 a terzi, che punta a favorire l’ingresso di soci istituzionali.  Negli auspici tra questi ultimi figura in primis proprio la Regione Basilicata. «Siamo interessati – ha detto De Filippo – ma attenti e rigorosi. Questo aeroporto può essere utile se supera una dimensione regionale: la Basilicata, o almeno la provincia di Potenza, può considerare quello di Salerno come un suo aeroporto regionale».
Intanto il deputato del Pd Fulvio Bonavitacola ha sollecitato la società Consortile a non pubblicare il bando per la privatizzazione dello scalo, prima della concreta erogazione del finanziamento nazionale di 50 milioni per il rifacimento e allungamento della pista e la costruzione della torre di controllo.

Potenza 20\02\2013