“La Voce delle Donne”, FIALS-Matera su giornata Internazionale della Donna

“La Voce delle Donne”, FIALS-Matera su giornata Internazionale della Donna

- in Comunicati Stampa, News, Sanita
136
0
La Voce delle Donne, FIALS-Matera su giornata Internazionale della Donna

La Giornata internazionale della donna ricorre l’8 marzo di ogni anno per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in tutte le parti del mondo.
Questa celebrazione si tiene negli Stati Uniti d’America a partire dal 1909. In alcuni paesi europei dal 1911 e in Italia dal 1922. Specialmente in passato e ancora oggi ad esempio dall’Unione donne italiane, viene anche definita “Festa della donna”
Fonti ONU auspicano che nel mondo sia raggiunta una effettiva parità di genere entro il 2030.
In questo contesto e in questo momento storico la FIALS di Matera organizza presso la sua sede di via De Amicis 13 alle ore 16 :00 un incontro “La Voce delle Donne” dove esponenti della Segreteria provinciale incontreranno tutte le lavoratrici e i lavoratori della ASM e non per illustrare i progetti che la nostra segreteria porterà avanti in Commissione CUG. Tra questi la richiesta di poter ottenere nell’ospedale Madonna delle Grazie e in tutti i presidi ASM un Asilo Nido dove i lavoratori posso portare i loro bambini per averli vicino anche sul posto di lavoro. Saranno presentati proposte per Conciliazione vita lavoro per migliorare la qualità della vita delle Mamme lavoratrici. Sarà inoltre presentato il Nostro Sportello D’ascolto gestito con il supporto di Psicologhe qualificate che servirà come punto di riferimento per tutti i lavoratori che si trovano in situazioni di forte stress dovuto ai Casi di Mobbing o Burnout. Vi aspettiamo numerosi.

Responsabile Pari Opportunità Fials

Dott.ssa Anna Maria Giancipoli

La Voce delle Donne, FIALS-Matera su giornata Internazionale della Donna

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

Sanità lucana, Sit-In dei lavoratori ASM

Numerosi sono i lavoratori che vi prendono parte: