La Basilicata si è risvegliata sotto la neve, specie nel Potentino

La Basilicata si è risvegliata sotto la neve, specie nel Potentino

- in Meteo, News
417
0

Neve copiosa in provincia di Potenza e in alcuni centri della montagna Materana. La “dama bianca” ha fatto nuovamente capolino a Potenza città e in tutto l’hinterland, ma anche a Stigliano e Gorgoglione.

Mentre si attende un nuovo peggioramento per metà mattinata e ricordando che l’allerta meteo lanciata ieri dalla Protezione Civile durerà fino alle 20 di oggi, venerdì 25 gennaio, sono numerosi i centri nei quali le scuole sono chiuse:

Potenza, dove sono state sospese per oggi anche le attività didattiche dell’Università della Basilicata, Corleto Perticara, Picerno, Tramutola, Satriano di Lucania, Viggiano, Balvano, Marsicovetere, Savoia di Lucania, Tito, Vietri, Brienza, Marsico Nuovo, Guardia Perticara, Moliterno, Grumento Nova, Pignola, Bella, Lauria, Paterno, Latronico, Stigliano e Gorgoglione.

Domani, sabato 26 gennaio, scuole chiuse a Viggiano, almeno per il momento: si attendono novità. Come da allerta, quindi, neve e temperature sotto zero sono puntualmente tornate in tutta la provincia di Potenza e in alcune zone del Materano. Sul fronte viabilità, al momento, non si segnalano particolari criticità.

Piero Miolla

FONTE: IlCaleidoscopio

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

ASM, proclamato lo stato di agitazione personale del Comparto

Le organizzazioni sindacali rappresentative del personale del Comparto