13.2 C
Stigliano
sabato 1 Ottobre 2022
loghi sposor stigliano.net
HomeNewsCronacaIncidenti - Sabato sera di sangue sulle strade del Materano.

Incidenti – Sabato sera di sangue sulle strade del Materano.

Incidenti – Due gravi incidenti si sono verificati in altrettanti punti della rete viaria provinciale. Il primo, in contrada Salice, alla periferia di San Mauro Forte. Poco dopo le 23.30, lungo la Sp 26 che collega il piccolo centro benedettino della Collina Materana a Matera (via Ferrandina), una autovettura Fiat Stilo, condotta da F.G. un ventenne del posto, è uscita fuori strada finendo la propria corsa fra due alberi (un’ olivo e un fico). Il conducente ha  perso il controllo del proprio mezzo per cause ancora in corso d’accertamento. La dinamica del sinistro, infatti, è ancora in via di definizione da parte dei Carabinieri del locale Comando di stazione, recatisi sul posto subito dopo aver ricevuto la notizia del sinistro dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera. Raccapricciante la scena che si è presentata ai soccorritori. Uno dei tre occupanti (tutti e tre ventenni del posto ndr) il veicolo, dopo l’impatto, è stato – infatti – sbalzato fuori per diversi metri dal luogo dello schianto, andando a sbattere col proprio corpo ai margini di un cancello d’ingresso di una villetta di campagna. Per la gravità dei traumi e delle lesioni riportate da quest’ultimo si è reso necessario la chiamata di un’autoambulanza medicalizzata, non essendo  quella in dotazione al distretto sanitario cittadino. Il giovane – ricevute le prime cure del caso dal personale in servizio alla postazione sammaurese – ha, purtroppo, dovuto attendere per oltre un’ora (fino alle 00.52) l’arrivo del mezzo, proveniente da Grassano. Per poi ripartire, dopo averlo caricato a bordo, in direzione Matera – Ospedale Madonna delle Grazie. Il giovane (Raffaele Raino, classe 1990), però, è deceduto intorno alle 02.30 di oggi, poco dopo l’arrivo presso il nosocomio del capoluogo. Un secondo passeggero (V.L., anch’egli classe 1990) se l’è cavata con una frattura alla spalla e ferite varie. Insieme al conducente del mezzo, è attualmente ricoverato presso il Madonna delle Grazie. Sempre nella tarda serata di ieri, lunga la provinciale Sp8 Grassano-Matera, in territorio di Grottole, un autocarro Fiat “Dayly”, condotto da un giovane 38enne e con a bordo un’amica 37enne, entrambi residenti in provincia di Potenza, ha avuto un incidente stradale con una Fiat 600 di un ragazzo classe 1991, con a bordo due ragazze di 23 e 28 anni, tutti di Grassano. I Carabinieri del Comando stazione di Grottole hanno ricevuto la notizia del sinistro dalla Centrale Operativa del Comando Provinciale dei Carabinieri di Matera e si sono recati sul luogo dell’incidente per prestare i primi soccorsi. Dopo l’intervento dei sanitari, i militari hanno effettuato i primi rilievi e la dinamica del sinistro è tuttora al vaglio degli organi inquirenti. Il conducente della 600 è stato trasportato con eliambulanza presso l’ospedale “S. Carlo” di Potenza. Giunto già in stato di coma, e poi deceduto nel corso della nottata, durante l’intervento chirurgico operato dai medici del nosocomio potentino,  nel disperato tentativo di salvargli la vita. Una passeggera della 600, trasportata anch’ella presso l’ospedale “S. Carlo”, è allo stato ricoverata in prognosi riservata a causa dei traumi subiti nell’impatto. Le altre persone coinvolte nel sinistro sono state trasportate presso l’ospedale  di Matera, e fortunatamente non versano in pericolo di vita. I veicoli sono stati sottoposti a sequestro.

Antonio Grasso

Articoli simili:
1,667FansMi piace
95FollowerSegui
462IscrittiIscriviti

Ultime Notizie

Archivio Notizie