Festa del Crocefisso

Lunedì 14 Settembre si svolge a Stigliano la Festa del Crocifisso, festività religiosa che si celebra nel giorno dell’Esaltazione della Santa Croce ma, per il comune lucano ha una valenza particolare, infatti la festività e dedicata anche al celebre Miracolo che avvenne nel 1656.

Stigliano venne colpita da una terribile pestilenza e, secondo le cronache dell’epoca, la popolazione si radunò nel Convento di Sant’Antonio, invocando il Signore affinche ponesse fine all’epidemia.
Ad un certo momento, un boato spaventoso e una luce sfolgorante sconvolsero l’edificio, avvolgendo il crocifisso (che si trova tutt’oggi all’interno), in quel preciso istante, il volto del Cristo, allora chinato sulla parte sinistra della scultura e coperto da un panno, si sposto sulla parte opposta e la peste scomparve.
Crocifisso ligneo realizzato da Frate Umile da PetraliaL’opera al quale è attribuito l’evento Miracoloso è un Crocifisso ligneo realizzato da Frate Umile da Petralia (al secolo Giovanni Francesco Pintorno).

Il programma del giorno 14 Settembre 2015 prevede: Santo Rosario e Celebrazione Eucaristica presso il Convento di Sant’Antonio a seguire Processione nel centro cittadino.

Pietro Alessio Celiberti

 

 

 

 

[wppa type=”cover” album=”201″]Any comment[/wppa]

 

Loading

Seguici sui social

1,667FansMi piace
92FollowerSegui
1,210IscrittiIscriviti

Leggi anche

Leggi anche ...
Related

È rifatto giorno

È rifatto giorno «di Angelo Colangelo» L’editore Franco Villani di Potenza...

Nicola Iosca dipinge contro la droga

Nicola Iosca dipinge contro la droga di Angelo Colangelo Davvero lussureggiante...

Delegazione FIALS in udienza dal Papa

Delegazione FIALS in udienza dal Papa All'udienza generale di oggi...

Crisi idrica nel settore agricolo, come gestire l’emergenza?

Crisi idrica nel settore agricolo, come gestire l'emergenza? Il Segretario...