Elezioni regionali 2019, per la Basilicata la data è il 24 Marzo

Elezioni regionali 2019, per la Basilicata la data è il 24 Marzo

- in Comunicazioni, News, Politica
654
0
regionali 2019

Dopo mille peripezie sembra essere stata scritta la parola fine alla “Telenovela” (per definirla umoristicamente) andata in scena in questi mesi nella nostra regione.

Il Tar della Basilicata ha accolto il ricorso presentato dal Movimento 5 Stelle con cui si contestava la decisione della presidente (pro-tempore) Flavia Franconi di fissare la data del voto nel mese di Maggio, in concomitanza con le elezioni europee.

Nei giorni scorsi la stessa Franconi ha firmato il documento, approvato da Viminale, con cui viene fissata la tornata elettorale per il rinnovo del Consiglio Regionale in data 24 Marzo 2019.

Qualunque sia il risultato finale della votazione rimane un fatto, quello che è successo rappresenta una macchia e una mortificazione, per la nostra regione e per il popolo lucano, a fare un’ ennesima pessima figura non è soltanto la classe dirigente che ci ha amministrato in tutti questi anni ma anche i media nazionali, i quali si sono preoccupati di più a speculare su vicende di secondaria importanza, ad esempio la diatriba nel governo penta-leghista riuguardante la TAV Torino-Lione piuttosto che portare all’attenzione dell’ opinione pubblica nazionale una gravissima sospensione della Democrazia e della libertà di voto, un abuso di potere perpetrato da chi avrebbe dovuto garantire il corretto svolgimento dell’ esercizio democratico, nessun territorio può considerarsi immune da queste piaghe.

Il commissariamento subito dal popolo italiano alla fine del 2011 con l’ insediamento del Governo Monti e lo scandalo “Rimborsopoli” di 6 anni fà avrebbero dovuto insegnare qualcosa.

Pietroalessio Celiberti

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

Sanità, ancora tempi biblici per liste di attesa.

Il consigliere Giovanni Perrino del M5s chiede “come