“Dormire o forse sognare?”

“Dormire o forse sognare?”

- in Sociale
375
0
degrado a Stigliano

Si, ebbene è proprio così, il sogno ad occhi aperti, non solo del singolo, come lo scrivente, ma di tanti cittadini, è quello di vedere che il proprio luogo di nascita possa essere ammirato da chi si reca a visitarlo o a soggiornare.
E’ il caso di chi, come me, viene spesso in questo paese per trovare serenità, aria fresca e pulita, profumi e sapori antichi, nonché la genuinità della gente che ci abita.
Su indicazione di un cittadino residente mi sono recato, tempo fa, nelle vie del centro storico e con rammarico ho dovuto constatare, che diverse zone sono ridotte in condizioni disastrate, dettate, forse, anche, dalla inciviltà di alcuni soggetti, che hanno deturpato la zona lasciandoci di tutto e di più.
In questi casi si fa appello alle Autorità competenti, affinchè con passi decisivi si possa imboccare la strada maestra del decoro in modo tale che Stigliano, piccola comunità della Basilicata, meravigliosa terra spesso dimenticata, diventi per la sua posizione geografica, nonché per i suoi profumi e sapori, non solo meta di natii immigrati ma anche di turisti alla scoperta di luoghi sconosciuti, ma pur sempre affascinanti e incontaminati.
degrado a StiglianoMa partiamo da ciò che ho sognato e che racconto:
mi trovo di fronte ad alcuni personaggi con occhiali scuri di cui non conosco volti e nomi e comincio a raccontare ciò che, secondo me potrebbe migliorare il volto del paese,ed elenco, a questi signori, alcuni miei desiderata, come:
Possibilità di dotare gli operatori ecologici di bidoncini in plastica, con ruote, e raccoglitori in alluminio eliminando così le carriole e le pale.
Far eseguire pulizie straordinarie zona chiesa di S. Vincenzo e palazzo Salomone (deturpati da vandali).
Far riparare orologio in via Cialdini in quanto non funzionante.
Affiggere cartelli in zona “villa” indicanti le date del mercato affinchè gli automobilisti, non residenti, non parcheggino le loro auto.
Comunicare ai cittadini incontri con tecnici per stato avanzamento lavori relativo a frane e messa in sicurezza di luoghi pericolanti ed insicuri.
Pubblicare calendario, per tempo, eventi estivi 2015 al fine di soddisfare i concittadini e attirare turisti, importanti per incrementare l’economia locale.
I signori con gli occhiali ascoltano in silenzio e seriamente senza interrompermi, ma nessuno di essi prende la parola ed appunti, all’improvviso mi sveglio ed i signori, con gli occhiali spariscono senza che io abbia la possibilità di vedere i loro volti.
“Sognare o forse dormire?”

Stigliano, 03 agosto 2015
Claudio Viti

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz

You may also like

Presepe Geometrico e Casa del Volontariato, eventi della 2^ settimana di Avvento

A Stigliano, la seconda settimana di Avvento è segnata, oltre che dagli appuntamenti religiosi, anche da due eventi riguardanti rispettivamente