di FRANCESCO GRANCIA

Ieri pomeriggio, presso la sede dell’associazione “Make the Carnival” ha avuto luogo l’ultima riunione in merito all’organizzazione della 36^ edizione del Carnevale Stiglianese.

L’elemento più rilevante è la scelta di presentare in gara soltanto due carri allegorici, dovuto soprattutto alla carenza di ragazzi disponibili a mettere insieme altri gruppi di carristi.

Durante l’incontro ho suggerito ai partecipanti di cercare ugualmente di coinvolgere gli studenti delle scuole, a questo proposito parlerò con la dirigenza scolastica e, qualora l’istituto “Felice Alderisio” me lo permetterà, farò un giro per le classi per parlare con i ragazzi e verificare se sarà possibile mettere insieme almeno un terzo gruppo per la realizzazione di un’altro carro, al momento, infatti, i gruppi sono soltanto due.

Il mio appello ai ragazzi è quello di dare la disponibilità per continuare la tradizione, non facciamo morire il carnevale, non pensate solo ai social network!

*N.B. L’articolo ci è stato inviato dall’autore

FONTE: Il Blog di Franco Grancia        

Make the Carnival