A Guardia Perticara incontro presentazione “SCENARIO TEMPA ROSSA”

A Guardia Perticara incontro presentazione “SCENARIO TEMPA ROSSA”

- in Ambiente, Economia, Lavoro, News
282
0
impianto petrolifero di Tempa Rossa, foto Total

Progetto di baseline ambientale e socio territoriale dell’area della concessione mineraria di Gorgoglione

“Scenario Tempa Rossa”, il progetto di baseline ambientale e socio territoriale dell’area mineraria di Gorgoglione, sarà illustrato venerdì 29 giugno a Guardia Perticara nel corso di un incontro che si svolgerà alle 18,00 nella Saletta comunale in viale Principe Umberto.

Lo rende noto l’assessore all’Ambiente ed energia della Regione Basilicata, Francesco Pietrantuono, promotore dell’iniziativa pubblica alla quale ha invitato a partecipare, tra gli altri, i sindaci dei 13 comuni dell’area interessata dalla concessione Tempa Rossa: Gorgoglione, Corleto Perticara, Guardia Perticara, Anzi, Laurenzana, Castelmezzano, Cirigliano, Pietrapertosa, Stigliano, Accettura, Armento, Missanello, Aliano.

impianto petrolifero di Tempa Rossa, foto Total
impianto petrolifero di Tempa Rossa, foto Total

“Il progetto Scenario Tempa Rossa – sottolinea Pietrantuono – è finalizzato a monitorare e raccogliere dati su risorse ambientali e socio-economiche del territorio interessato dalla concessione mineraria “Gorgoglione” prima dell’inizio delle estrazioni. Ciò consentirà di determinare un ‘punto di riferimento’ rispetto al quale raffrontare i monitoraggi da effettuare nel corso dell’attività estrattiva, informando correttamente e costantemente le istituzioni locali, i cittadini, gli imprenditori e le forze sociali che operano nell’area della concessione mineraria.

Durante l’incontro sarà illustrato il complessivo piano di monitoraggio, attualmente in corso, relativo alle componenti naturalistiche e alle matrici ambientali e socio-economiche”.

I lavori del convegno saranno caratterizzati in particolare dagli interventi di: Angelo Mastronardi, sindaco di Guardia Perticara; Carmen Santoro, dirigente generale del Dipartimento Ambiente ed Energia della Regione Basilicata; Emilia Piemontese, dirigente dell’Ufficio Compatibilità ambientale della Regione Basilicata; Gerardo Salvatore, dell’Ufficio veterinario ed igiene degli alimenti della Regione Basilicata; Francesca Antonella Amodio, presidente Fondazione Basilicata Ricerca Biomedica; Vito Bochicchio, direttore Dipartimento Prevenzione della sanità e benessere animale dell’Asp; Edmondo Iannicelli, direttore generale dell’Arpab; Giovanni Mussito, presidente Fondazione Farbas.

Concluderà i lavori del convegno l’assessore Francesco Pietrantuono.

Presenteranno il progetto di coordinamento Egidio Fulco, di Dream Italia e Leonardo Lombardi di Nemo Srl. Coordineranno la discussione, invece, Maria Fabbri e Cristian Pardossi di Sociolab.

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

Programma Stigliano Estate 2018, tantissimi eventi da non perdere.

Come ogni anno si avvicina l’Agosto Stiglianese, un