Tanti vanno via da Stigliano anche…………

Tanti vanno via da Stigliano anche…………

- in Spettacolo
237
0
La leggenda del drago

Tanti vanno via da Stigliano, moltissimi migrano alla ricerca di un lavoro, lasciando, con un nodo alla gola i loro affetti più cari, i parenti, gli amici e il paese natio. Sono persone dignitose ed orgogliose ma che ritornano nel periodo estivo a Stigliano ripopolandolo magicamente. Durante le passeggiate serali si creano piccoli gruppi di persone che si scambiano abbracci e baci, presentano i loro figli, nipoti, le fidanzate, i fidanzati e chiedono notizie dei parenti o amici e raccontano dove vivono e che lavoro svolgono.
Tanti vanno via da Stigliano, ma il colmo è che anche il drago, il cavallo ed il principe, sentitisi trascurati e dimenticati zitti zitti e senza far rumore per non dare fastidio ad alcuno, si sono trasferiti in altre terre dove sono stati ben accolti a tal punto che sembra che la leggenda del Drago sia nata proprio nel paese dove si sono trapiantati.
https://www.stigliano.net/spettacolo/news/spettacolo/tanti-vanno-via-da-stigliano-anche“La leggenda del drago” consisteva in uno spettacolo suggestivo ambientato nel centro del borgo di Stigliano ed offriva al visitatore uno spettacolo attraente ed unico che ripercorreva fedelmente ciò che veniva narrato dalla leggenda, venivano rivissuti gli antichi mestieri ed il turista poteva assistere a spettacoli di falconeria alternati da spettacoli degli artisti di strada ed, inoltre, poteva degustare prodotti tipici lucani e tanto altro ancora. Tutto ciò richiamava la gente del posto e numerosi turisti valorizzando così il paese.
“La leggenda del drago” narra, che il principe Eligio della Marra, nell’ora del pericolo, invocò la Vergine di Orsoleo prima di affrontare il drago che infestava le campagne di Gannano; la realtà ora vuole che i cittadini di Stigliano preghino la Vergine di Orsoleo affinchè tale tradizione e manifestazione ritorni nel paese di origine così come fu scritto e riportato negli antichi libri della storia di Stigliano.

Al principe l’invocazione alla Vergine portò fortuna, speriamo che avvenga la stessa cosa per gli stiglianesi……..

“La leggenda del drago” sarà ancora riportata sui depliant di Stigliano? Chi deve dare una risposta ai cittadini che tale manifestazione non ha più seguito?
Ai posteri……..

Stigliano, 6 agosto 2015
Claudio Viti

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche

In memoria di Jimmy Savo

Alle 5.00 di Sabato 3 settembre del 1960