VILE INTIMIDAZIONE A DON MARCELLO COZZI

VILE INTIMIDAZIONE A DON MARCELLO COZZI

- in Cronaca
198
0
Don Marcello Cozzi

SOLIDARIETA’ A DON MARCELLO COZZI. A seguito del grave atto intimidatorio perpretato ai danni di don Marcello Cozzi, i Comunisti Italiani della Federazione di Matera esprimono forte preoccupazione per le sue sorti e la sua incolumità.
Sostegno e solidarietà, quindi, all’uomo che si è reso protagonista esemplare per il suo impegno contro la criminalità organizzata nel nostro territorio.
L’atto è certamente grave e non va sottovalutato, ci vuole l’impegno di tutti: autorità politiche e civili, istituzionali e quant’altro per porre argine a fenomeni malavitosi che, purtroppo, negli ultimi tempi hanno coinvolto anche il territorio Lucano.
E’ necessario che venga fatta piena luce su quanto accaduto; l’auspicio è che l’accertamento dei fatti sia celere e rigoroso da parte delle autorità competenti.
E’ nostra convinzione, infine, che non sarà certamente un bussolotto di arma da fuoco a fermare l’azione di Don Marcello in difesa della legalità, giustizia e democrazia.

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz

You may also like

“Terre di Aristeo” l’Amministrazione Comunale boccia il progetto

In conferenza sono emersi una serie di dubbi