Terremoto tra le province di Rieti e Ascoli Piceno

Terremoto tra le province di Rieti e Ascoli Piceno

- in Cronaca, News
1107
0
epicentro del terremoto di questa notte tra le province di Rieti e Ascoliepicentro del terremoto di questa notte tra le province di Rieti e Ascoli

Un terremoto di magnitudo ML 6.0 è avvenuto questa notte alle ore 03:36 italiane (24 agosto 2016 ore 01:36 UTC) tra le province di Rieti e Ascoli Piceno. L’epicentro è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV ad una profondità di 4 km.

I comuni entro 10 km dall’epicentro sono: Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), mentre i comuni entro 20 km dall’epicentro sono i seguenti: Amatrice (RI), Cittareale (RI), Norcia (PG), Acquasanta Terme (AP), Cascia (PG), Montegallo (AP), Montereale (AQ), Campotosto (AQ), Capitignano (AQ), Castelsantangelo Sul Nera (MC), Valle Castellana (TE), Posta (RI), Borbona (RI), Monteleone Di Spoleto (PG), Montemonaco (AP), Poggiodomo (PG), Preci (PG), Rocca Santa Maria (TE), Cortino (TE), Leonessa (RI), Roccafluvione (AP), Ussita (MC), Visso (MC).

Amatrice (RI) è il paese più colpito dal terremoto, il centro storico ha subito ingenti danni. Sono in corso le operazioni di soccorso, una corsa contro il tempo per salvare le persone sepolte dalle macerie. Al momento si contano una ventina di morti, purtroppo il numero è destinato a salire. Si segnalano notevoli difficoltà a raggiungere alcuni paesi e frazioni tra le province di Rieti e Ascoli Piceno. Problemi anche con le telecominicazioni. Intanto continua lo sciame sismico.

Amatrice (RI), il centro storico. Foto VV.FF
Amatrice (RI), il centro storico. Foto VV.FF

sito I.N.G.V.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Scuola: sciopero del 13 ottobre, le richieste degli studenti

In occasione dello sciopero nazionale del 13 ottobre,