“Terre di Aristeo” l’Amministrazione Comunale boccia il progetto

“Terre di Aristeo” l’Amministrazione Comunale boccia il progetto

- in Cronaca, News
322
0
Terre di Aristeo

In conferenza sono emersi una serie di dubbi e criticità sulla adesione ma non è stata presa alcuna
decisione definitiva rinviando la stessa , per competenza , al Consiglio Comunale per consentire
sull’argomento un dibattito più ampio , articolato ed approfondito.
Il presidente , a seguito di una attenta lettura dello Statuto della Associazione e degli altri atti
societari , fa rilevare come alcune finalità che intende perseguire il neo costituendo Distretto del
Turismo Rurale “ Le Terre di Aristeo” si sovrappongono a quelle proprie del progetto sullo sviluppo
delle Aree Interne ove il Comune di Stigliano è capofila .
E’ evidente pertanto che questa similitudine ingesserebbe e non poco le azioni che i Comuni associati
delle Arre Interne intraprenderanno all’indomani della sottoscrizione dell’Accordo Quadro che è
previsto in tempi brevi.
Il consigliere Rocco Simone , nel confermare quanto già esposto dal Sindaco , fa presente altresì che
il consesso si troverebbe a decidere su un progetto , che risale ai PIOT , che è stato già costruito da
tempo e che calza a pennello per i comuni fondatori che hanno una storia condivisa che risale a
Federico IV . La nostra area è totalmente diversa da quella dei comuni fondatori delle Terre di
Aristeo ed i vincoli stringenti imposti dagli atti societari prodotti in consiglio non consentirebbero di
aderire ad una proposta sulla quale già altri comuni hanno messo un imprimatur definitivo e
vincolante.
La consigliera Antonietta Marchese fa rilevare che il Progetto prevede la istituzione di un ITS (
percorsi di Specializzazione Tecnica Post Diploma) , e che , tuttavia , il comune di Stigliano avendo
già aderito al Progetto i “ Borghi dell’Energia “ ove all’interno è prevista anche la realizzazione di un
ITS , l’adesione alle Terre di Aristeo risulta pertanto incompatibile anche sotto il profilo della
Formazione;
Il consigliere Dino Filippo ritiene che le osservazioni dei consiglieri intervenuti siano fondate e
colgono nel segno sulle criticità che emergerebbero da una eventuale adesione al Distretto , per cui
preannuncia il proprio voto contrario.
A seguito della ultimazione del dibattito consigliare , il presidente indice votazione per alzata di
mano per la approvazione del presente punto all’o.d.g. , il cui esito proclamato dallo stesso
presidente , è del seguente tenore: unanimità per la non adesione al costituendo Distretto del
Turismo Rurale “ Le Terre di Aristeo”.

Fonte: Albo Pretorio del comune di Stigliano

Link alla delibera

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami
wpDiscuz

You may also like

Stigliano, dichiarazione stato di emergenza si fa più concreta

E’ in atto un’interlocuzione positiva tra Regione Basilicata