Stigliano su Google Street View

Stigliano su Google Street View

- in Comunicazioni
240
0
Google Street View. Immagine di Google maps. clicca per accedere in Google maps

Google Street View – L’ evento è veramente storico, Google Street View amplia la copertura. Dal 21 gennaio 2010 il servizio messo a disposizione dal gigante di Mountain View arricchisce il database fotografico presentato agli utenti e permette di visitare virtualmente nuove località in tutto il mondo. L’aggiornamento odierno è davvero ricco e riguarda, per buona parte, anche l’ Italia, Stigliano e dintorni incluso.
Per visualizzare a colpo d’occhio tutte le zone per le quali sono disponibili foto a 360°, suggeriamo di collegarvi alla home page di “Maps” quindi trascinare l'”omino” di colore giallo sulla mappa tenendo sempre premuto il tasto sinistro del mouse. In blu sarranno immediatamente evidenziate le aree al momento coperte dal servizio.
E’ possibile accorgersi subito di quanto sia stata estesa la copertura del servizio: il Sud Italia e le Isole sono adesso pressoché completamente “visitabili”. Per quanto riguarda la nostra regione, sono stati aggiunti gli archivi fotografici scattati dalle vetture di Google nelle città di Potenza e Matera, e la maggior parte dei paesi e molte zone rurali.

 

Immagine di Google maps. clicca per accedere in Google maps
Immagine di Google maps. clicca per accedere in Google maps

 Ricordiamo che per muoversi rapidamente per le strade di Street View è bene ricorrere all’indicatore di forma ovale che segue il puntatore del mouse. Facendo doppio clic in qualunque zona della “foto panoramica” visualizzata in Street View, è possibile effettuare uno spostamento istantaneo. Muovendo l’ovale (battezzato da Google con il termine “pancake”) su edifici od altri elementi architettonici, questo assume la forma di un rettangolo – di differenti dimensioni -. In questo caso, con un doppio clic, si guarderà il mondo virtuale di Street View da un’altra prospettiva. Per regolare la direzione verso la quale si sta guardando, è sufficiente servirsi, poi, dello strumento “bussola” mostrato in alto a sinistra.
Quando il “pancake” mostra, al suo interno, il simbolo di una lente di ingrandimento, significa che il doppio clic provocherà semplicemente uno zoom e non uno spostamento vero e proprio verso un’altra foto digitale presente in Street View.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Divieto di transito sulla S.C. 1 Stigliano Acinello lunedì 31 luglio

Per lunedì 31 luglio 2017 il Comando della