Dopo un intenso lavoro di restauro è stata ricollocata nella sacrestia della Chiesa di Sant’ Antonio da Padova la celebre tela raffigurante l’ arciprete Giuseppe Maria Correale.

L’ opera, datata 1842, è di proprietà della Chiesa Madre, presenta una preziosa cornice, la quale non si esclude sia ancora più antica e, successivamente, riadattata per accogliere il ritratto del parroco.

la parte centrale è in foglia d’oro, laccata in oro, la parte perimetrale interna, invece, è ornata con foglie rivestite in foglia laccata di verde ed intermezzi colorati di celeste al pari della parte esterna della cornice.

la cornice è stata dotata di un telaio ad espansione che consente di conservare in tensione la tela.

il restauro del dipinto è stato effettuato dalla ditta “Etruria” di Matera.