Primi passi verso la riqualificazione del campo sportivo

Primi passi verso la riqualificazione del campo sportivo

- in News, Sociale
381
0
opera dal titolo "Cavalcando l'innovanzione"

La “Giornata europea dell’arte e della cultura” e le altre manifestazioni di questo mese sono l’occasione per mostrare nel dettaglio le numerose attività messe in campo da scuole e varie associazioni locali nell’ambito sociale e ricreativo.

Tra queste spicca quello che potremmo definire il primo passo verso la riqualificazione dell’area del campo sportivo comunale, iniziativa fortemente voluta dalla società calcistica locale, la ASD Giuseppe Barisano.

Nella giornata di ieri, oltre alle operazioni di rimozione di detriti in alcuni punti della struttura (a cui oggi fanno seguito il taglio dell’erba e la rimozione di sterpaglie), si è proceduto alla realizzazione di un murale sulla parete degli spogliatoi.

L’opera è stata realizzata dall’artista, dell’associazione “appARTEngo”, Alessandro Suzzi, in arte “God in Love” (che l’anno scorso ha realizzato altre opere a Stigliano, in Via Roma) con l’aiuto dei ragazzi del “progetto Erasmus” e dell’ASD. Barisano, i quali hanno dipinto ciò che l’artista aveva disegnato, il risultato è un’opera d’arte che ci proietta verso “universi inesplorati”.

Fasi della realizzazione dell’opera

Titolo dell’opera è “Cavalcando l’innovazione”.

Questi sono solo i primi passi del progetto di riqualificazione, volto a restituire decoro ad una struttura sportiva che per molte generazioni ha costituito un punto di riferimento.

A questo proposito l’ASD Barisano lancia un appello a tutti i cittadini stiglianesi affinché ognuno contribuisca alla realizzazione di questo obbiettivo.

È possibile contribuire donando numerosi oggetti che possano decorare la struttura, specialmente l’area antistante lo spogliatoio in cui ha luogo il “Terzo Tempo” donando ad esempio fioriere, piante, piantine e oggetti d’arredamento che non vengono più utilizzati oppure vecchie panchine o sedie, inoltre è possibile donare anche barattoli di vernice o buoni acquisto presso i riveditori di ferramenta (solo per fare degli esempi).

Infine, per chi non volesse donare oggetti o per gli stiglianesi non più residenti in loco, è possibile donare anche un CONTRIBUTO LIBERO al seguente IBAN:

IT 81 A 05 387 804 46 0000003010858

Altre iniziative verranno rese note nei prossimi mesi.

Un sentito ringraziamento va all’artista Alessandro Suzzi, alle istituzioni, a tutti coloro che doneranno e a tutti coloro che con tanta buona volontà si stanno prodigando nella realizzazione di questo sogno, collaborando in ogni modo possibile, consapevoli che c’è ancora tanto lavoro da portare a compimento.

Pietroalessio Celiberti

A.S.D. Giuseppe Barisano appARTEngo

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

“Puliamo il mondo”, il 21 settembre incontro a Stigliano

Nei giorni 20, 21, 22 Settembre 2019 avrà luogo, in tutta Italia