OSPEDALI DISTRETTUALI, STIGLIANO SOLIDALE CON TRICARICO

OSPEDALI DISTRETTUALI, STIGLIANO SOLIDALE CON TRICARICO

- in Sanita
194
0
Barisano Antonio

Il sindaco di Stigliano esprime solidarietà al primo cittadino di Tricarico di cui “condivide la preoccupazione di subire tagli a servizi e a personale in aree già naturalmente marginali” a seguito del processo di razionalizzazione indicato da una “norma nazionale basata su una logica numerica che non ha nulla a che vedere con la qualità dei servizi”. E’ quanto si legge in un nota in cui il sindaco Di Stigliano “auspica che il tavolo programmato con i due presidi ospedalieri sia al più presto riconvocato per analizzare dati numerici e soluzioni a tutela di territori che hanno già dato tanto nella riorganizzazione sanitaria della Regione”. “Rispetto a questo processo di razionalizzazione ulteriore della sanità, l’Amministrazione comunale di Stigliano, pur vivendo le medesime preoccupazioni di Tricarico, auspica inoltre che siano individuate azioni per salvaguardare i diritti fondamentali dei cittadini. Una soluzione può esse trovata – sottolinea la nota – nel ‘Progetto Aree Interne’ che vede la Collina materana Progetto pilota per la salvaguardia del diritto alla salute, all’Istruzione e alla mobilità. Il progetto vede la Collina Materana pilota in questa sperimentazione che impegnerà i vari soggetti interessati, Amministrazione comunale, Regione Basilicata e Ministero nell’individuare strategie a salvaguardia dei diritti fondamentali dei cittadini e di sviluppo economico ed occupazionale. È il momento di ripiegarsi su soluzioni che aiutino la nostra Regione a programmare – conclude la nota – secondo una logica di ‘solidarietà’ tra territori che diversamente porta al depauperamento dell’intera Regione”.

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche

Nicola Latronico e la trasformazione rivoluzionaria della Terapia Intensiva

Nicola Latronico, professore ordinario di Anestesiologia dell’Università degli