Nella tana dei briganti

Nella tana dei briganti

- in Ricorrenze
224
0
campanacci

I campanacci di San Mauro Forte ospiti a Rionero in Vulture. I campanacci nella “tana dei briganti”. Ospiti, per una sera, de “La Tavern ‘r Crocc’” (la Taverna di Crocco ndr), a Rionero in Vulture. E’ in questa sede, adibita a museo del Brigantaggio e della Civiltà contadina, che si è consumato il connubio fra le movenze ritmiche dei liberi suonatori di San Mauro Forte e le gesta – previa rievocazione storica – di Ninco Nanco, Carmine Donatelli Crocco e company. Insieme, per fare “Lu cunt ‘r Natal ‘r lu Br’ghand” (“Il conto di Natale del Brigante” ndr). Un’occasione più unica che rara per la città di Giustino Fortunato, concessa dalle associazioni culturali “Solaris”, “Le mele marce” e “Vibrazioni Lucane”, con la partecipazione del locale Centro anziani e col patrocinio del Comune di Rionero in Vulture. E proprio la sfilata per le vie cittadine illuminate a festa del gruppo degli scampanatori della Pro Loco di San Mauro Forte, a chiusura della quattro giorni (20 – 23 dicembre) di programmazione tematica, ha fatto da sigillo al cartellone degli appuntamenti. Piuttosto nutrita la delegazione proveniente dal comune della Collina materana. In tutto, una trentina di unità, fra giovani e meno giovani, soci e “semplici” amici del sodalizio presieduto da Salvatore Tricarico. Fra di loro, per suonare i grossi campanacci da transumanza, anche alcuni sammauresi residenti al Nord ma da qualche giorno in paese per trascorrervi le feste natalizie e di fine anno. Mentre è già in agenda un altro appuntamento fuori sede per la delegazione degli scampanatori della Pro Loco. Destinazione Balvano. La richiesta è pervenuta ai dirigenti del sodalizio direttamente dal sindaco Di Carlo, per il periodo di Carnevale. Prima di allora, però, l’attenzione sarà tutta puntata sull’annuale riproposizione di metà gennaio del magico rito pagano – propiziatorio annoverato come “Il Campanaccio di San Mauro Forte”, la cui organizzazione vede la stessa Pro Loco rivestire, da anni,  un ruolo propulsivo importante. E che prosegue per i restanti 360 giorni dell’anno.

San Mauro Forte

Lì, 27 dicembre 2010

PRO LOCO DI SAN MAURO FORTE
Via A. De Gasperi 4
75010 San Mauro Forte (MT)

Lascia un commento

Lasciaci il tuo parere!

Notificami

You may also like

Solennità Liturgiche d’inizio anno

Le giornate del 1°, 6 e 7 Gennaio, oltre che segnare l'inizio del nuovo anno e la fine delle festività natalizie, sono le date in cui hanno luogo prime Solennità Cristiane nell'anno solare.