La montagna del futuro. Governance e Sostenibilità

La montagna del futuro. Governance e Sostenibilità

- in Politica
245
0
congresso UNCEM Toscana

Congresso della Delegazione Toscana di UNCEM  che si terrà il giorno Lunedì 25 gennaio a FirenzeSarà un momento dalla duplice funzionalità: da un lato un confronto sul percorso che UNCEM Toscana ha intrapreso in questi anni per lo sviluppo del sistema montagna toscana ed il conseguente rinnovo degli organi dell’Associazione, dall’altro un vero e proprio “Summit della Montagna” con tutti gli amministratori dei territori montani della nostra regione.

Oreste Giurlani Presidente dell' U.N.C.E.M. reg. ToscanaIl Congresso rappresenta pertanto una prima occasione di confronto per il futuro della montagna in Toscana a cui parteciperanno oltre a tutti gli amministratori dei 160 comuni montani, il Presidente della Regione Toscana Claudio Martini con gli Assessori della Regione, Parlamentari, rappresentanti di associazioni del mondo economico e sociale toscano, per avviare un serio dibattito istituzionale generale e programmare una governance per il futuro della Montagna toscana che preveda politiche ad hoc.

Si ricorda che la Finanziaria 2010 mette in ginocchio il Sistema Montagna, annulla definitivamente i trasferimenti a favore delle Comunità Montane e differenzia i Comuni sulla base dell’altitudine ad appannaggio indiscutibile di quelli ubicati lungo l’arco alpino.

Per la Toscana ciò rappresenta un vero scempio: si azzerano il Fondo Ordinario e quello Consolidato e il 30 per cento delle risorse precedentemente erogate sarà distribuito a 24 comuni il cui 75 per cento della superficie si trova al di sopra dei 600 metri, dimenticando completamente gli altri 100 definiti montani secondo la legge 97/94.

È una problematica nazionale che mette in discussione l’intero Sistema Montagna e le stesse politiche che ne conseguono secondo l’art. 44 della Costituzione Italiana, ma la Toscana rischia davvero subire gravi ripercussioni irreparabili per i territori ed i cittadini, ed è per questo che risulta ancor più necessario avviare un percorso di confronto tra le Istituzioni, gli enti locali, le associazioni di categoria, ma anche con il Governo ed il Parlamento.

Nel corso del Congresso sarà disponibile materiale informativo per la Stampa oltre la possibilità di intervistare i rappresentanti delle Istituzioni e gli amministratori.

Il  Congresso si terrà a Firenze nell’ Auditorium del Consiglio della Regione Toscana in via Cavour 4.

Per informazioni: segreteria@uncemtoscana.it, www.uncemtoscana.it tel.055-213151

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Frana Stigliano, da Giunta Regionale OK a richiesta stato di emergenza

Sarà formalizzata dal Presidente della Regione alla Presidenza