furto – Rubano una chitarra elettrica

Furto – Increscioso episodio ieri sera poco prima dell’inizio dello spettacolo in Piazza Monumento, rubano una chitarra elettrica, e lo spettacolo inizia con ritardo. Un uomo di 29 anni S.L. è ritenuto il responsabile del furto di una chitarra che apparteneva al gruppo musicale “I Principi del liscio”. I musicanti dopo aver sistemato l’attrezzatura ed accordato gli strumenti, si erano allontanati dal palco per prepararsi allo spettacolo che di lì a poco sarebbe iniziato. Al ritorno sul palco, il chitarrista si accorgeva della sparizione dello stumento, e ne denuciava la scomparsa ai Carabinieri. Dopo una breve ricognizione sul posto ed ascoltati alcuni testimoni, i Carabinieri del Comando Stazione di Stigliano fermavano, ed arrestavano S.L. ritenuto il responsabile del furto. Invece,  La chitarra elettrica del valore di duemila €, veniva ritrovata dalla Polizia Municipale in un vicoletto poco lontano. Lo strumento veniva immediatamente restituito al legittimo proprietario, permettendo così l’inizio dello spettacolo. Una nota curiosa in tutta la vicenda è che, il S.L. (tuttora agli arresti domiciliari) dichiarava ai Carabinieri di aver sottratto una fisarmonica e non una chitarra.

Loading

Seguici sui social

1,667FansMi piace
92FollowerSegui
1,210IscrittiIscriviti

Leggi anche

Leggi anche ...
Related

Delegazione FIALS in udienza dal Papa

Delegazione FIALS in udienza dal Papa All'udienza generale di oggi...

Crisi idrica nel settore agricolo, come gestire l’emergenza?

Crisi idrica nel settore agricolo, come gestire l'emergenza? Il Segretario...

Una città da leggere e la vampa dei ricordi

Una città da leggere e la vampa dei ricordi di...

Centro Geriatrico di Matera: inviate le lettere di licenziamento

Centro Geriatrico di Matera: inviate le lettere di licenziamento Vertenza...