20.4 C
Stigliano
domenica 22 Maggio 2022
loghi sposor stigliano.net
HomeNewsEmergenza Coronavirus, FIALS Matera chiede interventi urgenti all'ASM

Emergenza Coronavirus, FIALS Matera chiede interventi urgenti all’ASM

Servono medici, infermieri, OSS, tecnici di laboratorio, guanti, DPI, lo screening anti-Covid per tutti i lavoratori da eseguire periodicamente e costantemente e servono.......................

Emergenza Coronavirus – Il segretario Generale Fials Matera, Gianni Sciannarella, il segretario Aziendale Fials, Marco Bigherati e il segretario Regionale Fials Adms, Angelo Fracchiolla in una nota chiedono all’Asm interventi urgenti a sostegno di lavoratori e utenti.

Di seguito la nota integrale.

Abbiamo appreso che all’Asm sono arrivati due ecografi di ultima generazione, bene, ma non accettiamo nessun contentino e nessuno spot pubblicitario. Servono medici, infermieri, OSS, tecnici di laboratorio, guanti, DPI, lo screening anti-Covid per tutti i lavoratori da eseguire periodicamente e costantemente e servono percorsi chiari e definiti per i pazienti Covid ma qui alla luce della seconda ondata viene lasciato tutto al caso. Ma oltre al danno registriamo anche la beffa perché i lavoratori aspettano dallo scorso mese di luglio i contributi Covid inviati dal Governo e promessi dalla Regione Basilicata con tanto di comunicati stampa e i lavoratori sono in attesa dell’indennità di “produttività collettiva”. Chiediamo inoltre in applicazione del Dpcm di agosto 2020 che la Regione Basilicata aumenti le prestazioni aggiuntive dei lavoratori del comparto a 50 euro e dei medici a 80 euro.
Per questo chiediamo interventi certi ed immediati a tutela dei lavoratori e dei cittadini altrimenti saremo costretti ad attivare le procedure per lo stato di agitazione del personale in servizio all’Asm.

Leggi altri comunicati stampa di FIALS Matera

Articoli simili:
1,667FansMi piace
94FollowerSegui
462IscrittiIscriviti

Ultime Notizie

Archivio Notizie