Domenica 15 dicembre 2019 la Diocesi di Tricarico farà dono, al Patriarcato Ortodosso di Sofia (Bulgaria), della reliquia di San Potito Martire.

Nato a Sardica nel II Secolo e Morto a Tricarico nell’anno 160, San Potito era un pagano di Nobile famiglia, convertitosi al Cristianesimo fu Martirizzato dall’Imperatore Romano Antonino Pio.

Oltre al Comune di Tricarico, San Potito è Patrono di Ascoli Satriano, San Potito Sannitico, e San Potito Ultra.

Il programma dell’evento (salvo imprevisti), che avrà luogo a Tricarico (MT) è il seguente:

  • ore 11:30Piazza Garibaldi – Accoglienza del Legato Pontificio S. E. REV.MA Mons. Mario Giordana, Nunzio Apostolico
  • ore 11:45Episcopio Salone degli Stemmi

Saluti: S. E. REV.MA Mons. Giovanni Intini, Vescovo di Tricarico

 Dott. Vincenzo Carbone, Sindaco di Tricarico

Intervento sull’Ecumenismo tenuto da Padre Donato Giordano, Direttore Ufficio Ecumenismo e Dialogo CEB

“L’unità della Chiesa da Oriente a Occidente”

Intervento di S. EC. REV.MA Mons. Mario Giordana

  • ore 18:00Cattedrale  Solenne Concelebrazione Eucaristica e consegna della reliquia di San Potito Martire

Per ulteriori informazioni rivolgersi alle Parrocchie.

Pietroalessio Celiberti

www.diocesiditricarico.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui