Domenica 15 dicembre 2019 la Diocesi di Tricarico farà dono, al Patriarcato Ortodosso di Sofia (Bulgaria), della reliquia di San Potito Martire.

Nato a Sardica nel II Secolo e Morto a Tricarico nell’anno 160, San Potito era un pagano di Nobile famiglia, convertitosi al Cristianesimo fu Martirizzato dall’Imperatore Romano Antonino Pio.

Oltre al Comune di Tricarico, San Potito è Patrono di Ascoli Satriano, San Potito Sannitico, e San Potito Ultra.

Il programma dell’evento (salvo imprevisti), che avrà luogo a Tricarico (MT) è il seguente:

  • ore 11:30Piazza Garibaldi – Accoglienza del Legato Pontificio S. E. REV.MA Mons. Mario Giordana, Nunzio Apostolico
  • ore 11:45Episcopio Salone degli Stemmi

Saluti: S. E. REV.MA Mons. Giovanni Intini, Vescovo di Tricarico

                                     Dott. Vincenzo Carbone, Sindaco di Tricarico

Intervento sull’Ecumenismo tenuto da Padre Donato Giordano, Direttore Ufficio Ecumenismo e Dialogo CEB

“L’unità della Chiesa da Oriente a Occidente”

Intervento di S. EC. REV.MA Mons. Mario Giordana

  • ore 18:00Cattedrale  Solenne Concelebrazione Eucaristica e consegna della reliquia di San Potito Martire

Per ulteriori informazioni rivolgersi alle Parrocchie.

Pietroalessio Celiberti

www.diocesiditricarico.it