ASD Real Stigliano 2005

Mister Lapuente dovrà scontare la terza e ultima giornata di squalifica”Servono i tre punti, dobbiamo vincere per noi e per il presidente” Corleto: ”Peserà l’assenza del mister, ma ho buone sensazioni per la gara contro il Fasano”. “Dalla partita contro il Fasano mi aspetto una squadra carica e motivata, dobbiamo dimenticare la sfida contro Le Formiche, ogni volta che giochiamo fuori le nostre prestazioni sono sotto le nostre reali potenzialità, ma in casa dobbiamo dimostrare chi siamo veramente. Abbiamo bisogno di maggiore grinta, dalle mie ragazze mi aspetto un’ottima prestazione. In casa siamo una squadra ostica, dobbiamo però migliorare nelle trasferte.

Dopo la squalifica ci sarà di nuovo POSA nel gruppo, con lei e tutta la squadra abbiamo preparato in questi giorni la gara contro il Fasano, una buona squadra, come noi lotta per la permanenza in serie A, ma questo non deve farci paura. Fortunatamente con la partita di domenica sconto la squalifica, il lavoro che abbiamo fatto si è concentrato anche con la mia assenza dalla panchina, non importa se sono in campo o in tribuna, le ragazze dovranno essere più cattive ed incisive.

Voglio la vittoria, dobbiamo vincere per la squadra, per la società e soprattutto per il Presidente, Donato sta facendo sforzi enormi, merita i tre punti, così come li meritano i tifosi, sempre vicini alla squadra. Sono fiducioso per la prestazione delle ragazze, saranno sicuramente all’altezza delle rivali. Spero sia una bella giornata di sport, mi auguro anche di riuscire ad ottenere questi 3 punti.”

Queste le parole di mister Willy Lapuente in vista della gara in casa contro Fasano

“Subito dopo la gara di Siracusa c’era tanta delusione in tutte noi, è stata forse la peggiore partita stagionale, ma domenica dobbiamo dimenticare tutto e reagire. In casa siamo una squadra diversa, e sono sicura che contro il Fasano faremo una buona partita, abbiamo bisogno di punti e soprattutto a Stigliano devono arrivare. Mister Lapuente sarà ancora fuori per la squalifica, sentiremo la sua mancanza, ma questo non deve fermarci. Avremo di nuovo in campo Maria POSA, e questa è una bella notizia, aspettiamo anche che Bianca ARCURI ritrovi la condizione, si sta ambientando bene, col tempo mostrerà le sue vere qualità. Ho buone sensazioni, sia per domenica che per l’obiettivo minimo stagionale: la salvezza a tutti i costi.

Così Cinzia CORLETO, numero 1 della formazione giallorossa.

 

Michele Ungolo