15.4 C
Stigliano
sabato 1 Ottobre 2022
loghi sposor stigliano.net
HomeNewsSpettacoloDa Stigliano fino a Bari

Da Stigliano fino a Bari

I “Ragazzi di via Agliè” nel loro ultimo videoclip, a tempo di hip hop  parlano dei tanti problemi che attanagliano la nostra Lucania: corruzione, rifiuti tossici, ecomafia e tumori. Quando tutto sembra perduto, e quando l’omertà cerca di oscurare quei paesini di pochi abitanti scollegati tra loro, apparentemente incapaci di organizzarsi, si eleva il Vento dal Rap lucano. Ed è proprio quando questo vento si sposa con la brezza dell’incisivo rap barese di Max Il Nano che l’hip hop prende forma a mo’ di tornado.

Sono troppe, davvero troppe le situazioni in cui la dignità di alcune persone è stata seppellita a causa dei giri di affari legati allo smaltimento illegale dei rifiuti tossici o all’ uso dell’amianto …
…per non citare l’inquinamento da idrocaruburi causato dalle estrazioni petrolifere.
Oggi la basilicata ha un altissimo tasso di incidenza tumorale e i cittadini, a fronte di un territorio quasi privo di industrie, vorrebbero cominciare ad avere delle risposte…
che forse, visti gli ultimi sviluppi legati all’inceneritore La Fenice, all’inquinamento delle acque degli invasi o altre situazioni sospette, cominciano a prendere una forma ben precisa: Quella delle Ecomafie.
Come musicisti crediamo fermamente che la musica ha una forte responsabilità sociale e, pertanto, riteniamo che deve essere libera e liberante.

AccA ( Ragazzi di via Agliè)
Questo video è stato dedicato anche a :
Younes e Yassin
Giuseppe Critone, Salvatore Lucca e tutto il Cast di Lucania Style
El Diablo Loco ( Stigliano )
I ragazzi di qui matera libera
Isaia Giannetti
Ulderico Pesce
Barcollo ma non mollo
F. Lauria

Articolo precedenteAttenti alle truffe online
Articolo successivoReset – Uccellacci, uccellini
Articoli simili:
1,667FansMi piace
95FollowerSegui
462IscrittiIscriviti

Ultime Notizie

Archivio Notizie