Lampi di stampa – Cultgenus.eu Il gusto del dialogo tra i vari paesi d’Europa

Lampi di stampa – Cultgenus.eu Il gusto del dialogo tra i vari paesi d’Europa

- in News, Sociale, Tempo libero
512
0
a destra Enza Leone

LAMPI DI STAMPA

Fausto CastelliniFausto Castellini, il promoter di eventi italiano di stanza in Germania, il quale due anni fa ha proposto di recuperare e valorizzare la palazzina d’ la Hallaréij, prontamente ripulita dagli arbusti e dalle erbacce da un gruppo di volontari, torna in Basilicata per dare vita a una grande progetto che vede protagonisti Matera e alcune realtà europee. Pubblichiamo a seguire Il comunicato stampa dell’imminente evento gastronomico culturale che si svolgerà proprio nella futura Capitale Europea della Cultura.

CULTGENUSS.EU IL GUSTO DEL DIALOGO TRA I VARI PAESI D’EUROPA

Il 7 giugno alla Masseria Fortificata San Francesco di Matera l’evento-anteprima del nuovo ciclo del progetto per il dialogo europeo cultgenuss.eu. Una serata di beneficenza col menù ispirato alla favola di Hansel e Gretel, realizzato da tre chef di tre Paesi diversi: la materana Enza Leone, il tedesco Jean-Marie Dumaine e l’austriaco Julian Reinisch.

Mercoledì 7 giugno 2017 alle ore 19 presso la Masseria Fortificata San Francesco di Matera è in programma l’evento-anteprima del nuovo ciclo del progetto per il dialogo europeo cultgenuss.eu. Una serata di beneficenza col menù ispirato alla favola di Hansel e Gretel, realizzato da tre chef di tre Paesi diversi: la materana Enza Leone, il tedesco Jean-Marie Dumaine e l’austriaco Julian Reinisch  Un pezzo di Europa nella futura Capitale Europea della Cultura. Parte infatti da Matera il nuovo ciclo di eventi del progetto per il dialogo europeo cultgenuss.eu (www.cultgenuss.eu).  Contraddistinto dal motto “dove non c’è dialogo non c’è futuro” e ideato da Fausto Castellini dell’Agenzia Fare International di Colonia, in Germania, il progetto tedesco-italiano-austriaco cultgenuss.eu è una originale piattaforma di comunicazione incentrata sul dialogo tra i Paesi d’Europa.  La colonna portante di cultgenuss.eu è la serie di eventi “quando l’arte si trasforma in gusto”: un ciclo di incontri conviviali di beneficenza, ad invito e ad alto livello, nei quali le offerte libere vengono devolute ad associazioni o progetti del Paese ospitante che si occupano dell’educazione e sostegno dell’infanzia e adolescenza. Un dialogo europeo che nasce già in cucina: protagonisti di ciascun evento sono dei rinomati chef dei tre Paesi partecipanti, chiamati a proporre un esclusivo menù coi prodotti tipici dei rispettivi territori di provenienza.
Mercoledì 7 giugno è in programma la serata di presentazione del ciclo di eventi 2017/2018 di “quando l’arte di trasforma in gusto”.  Sarà l’anteprima della seconda edizione della rassegna europea, dopo il primo ciclo svoltosi rispettivamente a Colonia, a Vienna e a Verona.  L’evento è organizzato da cultgenuss.eu, in collaborazione con l’associazione LiberMedia Onlus di Matera. Nell’occasione, le offerte libere raccolte saranno devolute al progetto “L’I.B.E.R – L’Ideale  Biblioteca Europea dei Ragazzi” della stessa associazione LiberMedia.  A cimentarsi tra i fornelli saranno tre chef di primo piano in rappresentanza della Basilicata, della Renania-Palatinato e del Tirolo: la materana Enza Leone dell’“Osteria Pico”, il tedesco di origine francese Jean-Marie Dumaine del ristorante “Vieux Sinzig” di Sinzig e l’austriaco Julian Reinisch del “Bistro Gourmand” di Innsbruck.   Filo conduttore del secondo ciclo di cultgenuss.eu: la promozione alla lettura delle più giovani generazioni. Non a caso, l’intero evento di Matera sarà dedicato a un classico della letteratura per bambini: la fiaba “Hansel e Gretel” dei Fratelli Grimm. Il menù predisposto dai tre cuochi sarà infatti ispirato ai prodotti del bosco, dove la celebre favola è ambientata.   Sullo stesso solco anche l’evento collaterale che si svolgerà nella stessa giornata, in collaborazione con il Goethe Institut di Roma e ancora con LiberMedia. Si tratta di un laboratorio didattico, condotto da Roberta Colombo e basato sul libro illustrato “Hansel e Gretel” di Sophia Martineck, con doppio appuntamento: alle 10 all’Istituto Comprensivo “G. Pascoli” per alunni di prima media e alle 15.30 alla Biblioteca Provinciale “T. Stigliani” per scolari di quarta elementare.  Dopo la presentazione materana, il secondo ciclo di eventi di cultgenuss.eu partirà a Vienna nel prossimo autunno, proseguirà a Verona e a Colonia nel 2018, per concludersi nuovamente a Matera nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Rinnovi-AMO STIGLIANO

Rinnovi-AMO STIGLIANO di Vito Angelo Colangelo – Franco