Cosa sta succedendo al Real Stigliano?

Cosa sta succedendo al Real Stigliano?

- in Sport
225
0
@IlCont3j
Cosa sta succedendo al Real Stigliano?

Analizziamo i fatti e mettiamo in fila le indiscrezioni che sono trapelate dall’interno, visto che la società non rilascia alcuna dichiarazione ufficiale, ma andiamo per gradi.

Fino alla fine del girone di andata quindi Dicembre scorso agli occhi dei tifosi e dei comuni mortali sembrava ovvio che la conduzione di Mr. Lapuente e il piede di M. Posa, fossero di vitale importanza per la sopravvivenza di questa neo squadra dalle dubbie possibilità di emergere. Tornati dalle vacanze secondo alcune indiscrezioni abbiamo appreso che il bomber M. Posa che vogliamo sottolineare  in più di un occasione ha salvato la situazione e la partita è stata allontanata per motivi di poca educazione, (si parla di un comportamento non consono della suddetta nei confronti della società) ma noi non conosciamo nè la versione ufficiale della società ne quella della ragazza, magari sotto ci sono altri motivi che è meglio non far trasparire. Anche E. Petragallo non fa più parte della società e quindi della squadra e su di lei sappiamo ancora meno nessuna motivazione, praticamente è sparita come un vampiro all’alba. Un altra brava giocatrice che dal ritorno dalle vacanze non abbiamo più visto in campo e la nostra compaesana J.Rasulo che speriamo torni a dar man forte alle poche sopravvissute. In compenso abbiamo acquistato una serie di figuraccie senza precedenti ed abbiamo assistito alla partita di ritorno col Cus Potenza (che ricordiamo all’andata abbiamo letteralmente schiacciato) definibile disastrosa e di scarsa qualità. Forse le ragazze e la società stanno ancora smaltendo il panettone? Settimana scorsa abbiamo appreso perchè ci danno solo queste notizie che è stato acquistato un nuovo portiere F. Fucile. La domanda è: “Volete mandare in prepensionamento anche C. Corleto?”

Dulcis in fundo dopo la reprorevole partita di Domenica scorsa Mr. Lapuente ha lasciato il Real Stigliano. Ma questo c’era da aspettarselo era già un po’ che le colpe della disfatta di questa squadra ricadevano sull’allenatore, ma noi crediamo che chi allena ha si le colpe ma non al 100%, se dal lato logistico non viene supportato e si lascia il timone a chi non dovrebbe guidare, i risulati sono poi quelli che tutti stiamo vedendo.

Sperando che questo trafiletto dia una svegliata a chi di dovere in modo da farci sapere le risposte a tutte queste domande io vi saluto.

 

IlConte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Gariuolo soddisfatta per il primo gol in serie A Elite

La 21enne ha realizzato un piccolo grande sogno