Carnevale di Stigliano, il carro Sognando l'America

Carnevale stiglianese – Dopo la sosta forzata di sabato 9 febbraio, causa maltempo, sabato 16 e domenica 17  sono scesi in campo i trattori con i rimorchi carichi dei simpatici manufatti in cartapesta. Accade sempre più frequentemente che a causa del maltempo viene rinviata la festa di Carnevale, visto la tempististica lo si potrebbe paragonare al Carnevale Ambrosiano. Anche se in formato ridotto, quest’anno sono solo tre i carri che hanno partecipato alla 29ª edizione del Carnevale Stiglianese, complice il calo demografico e forse anche la scarsa disponibilità di risorse. Realizzati dalle scuole superiori i Maya e Striscia lo Scorpione, e da un gruppo libero Sognando l’America. Le sfilate dei carri allegorici sono iniziate nel tardi pomeriggio di sabato scorso, affiancati dalle maschere con i costumi a tema, che hanno dato vita lungo Corso Umberto e Via Cialdini a balli di gruppo accompagnati da musiche assordanti, dalle esibizioni di artisti di strada sui trampoli ai giochi di strada. Domenica sera è stato designato Il carro allegorico vincitore: al primo posto Sognando l’America, al secondo posto Striscia lo Scorpione, al terzo ed ultimo posto i Maya.