Asm, mantiene le promesse, ma dalla graduatoria nessuno disponibile per il Presidio di Stigliano. C’è comunque una soluzione a tutto …

Asm, mantiene le promesse, ma dalla graduatoria nessuno disponibile per il Presidio di Stigliano. C’è comunque una soluzione a tutto …

- in News, Sanita
1037
0
Asm urgenza Ospedale di Stigliano

Ieri mattina, presso la Direzione Sanitaria dell’Ospedale di Policoro, si è tenuto un incontro con il Commissario ASM, dott. Pietro Quinto, per discutere dello stato dell’arte riferito agli impegni assunti all’indomani del convegno Emergenza – Urgenza tenutosi a Stigliano poco più di un mese fa.
Alla presenza di due dei cinque infermieri destinatari del provvedimento adottato (scorrimento della graduatoria, ancora valida, di un concorso pubblico) per l’ospedale di Stigliano, il Commissario ha confermato quanto già anticipato in una nota trasmessa l’altro ieri: attualmente, nessuno dei cinque infermieri (compreso quelli presenti) ha manifestato la disponibilità di prestare servizio a Stigliano.
Accertata e verificata la difficoltà di proseguire in questo percorso, per ottenere in tempi brevi personale infermieristico che possa garantire il servizio nei reparti di lungodegenza e hospice di Stigliano, si è valutato che l’unica strada percorribile è quella di fare ricorso ad un avviso pubblico per assumere unità a tempo determinato per il solo presidio territoriale stiglianese, in attesa che qualcuno, collocato nella graduatoria in vigore, accetti l’incarico a tempo indeterminato.
Così facendo, si eviterebbe altresì di “bruciare” la graduatoria, con gravi ripercussioni anche per altre strutture ospedaliere (Matera, Policoro, Tinchi, Tricarico), e nel contempo di raccogliere disponibilità concrete, giacché parteciperà all’avviso pubblico solo chi è realmente intenzionato a prestare servizio a Stigliano.
Riguardo all’assunzione di n. 5 medici si procederà a predisporre un secondo avviso pubblico per completare la dotazione organica prevista, visto che si è registrata una parziale disponibilità per alcuni settori.
L’incontro, inoltre, è stato una preziosa occasione di confronto anche per verificare lo stato dell’arte relativo al Centro Diurno per l’Alzheimer. È stato illustrato il progetto esecutivo che verrà realizzato occupando la dismessa ala del presidio allocata al secondo piano. Un ottimo progetto che garantirà un aumento dell’offerta di servizi sanitari, nonché la creazione di nuovi posti di lavoro.
L’Amministrazione ringrazia il Commissario ASM Pietro Quinto, i componenti della direzione sanitaria dell’ASM e tutti coloro che si sono resi disponibili a fornire risposte chiare e tempestive alla comunità della montagna materana.

Fonte Pagina Facebook del Comune di Stigliano

Lascia un commento

  Subscribe  
Notificami

You may also like

Lampi di Stampa: Il sapore del dialogo

LAMPI DI STAMPA Per gentile concessione del quotidiano