Sì all’Aeroporto della Basilicata Enrico Mattei

Sì all’Aeroporto della Basilicata Enrico Mattei

- in Trasporti
400
0
Pista Mattei, Pisticci (MT)

Firma anche tu la petizione lanciata su www.change.org Matera 2019 #aeroportodibasilicata. Matera, capitale della cultura per il 2019, è mal collegata con il resto dell’Italia, dell’Europa e del mondo. L’ assenza di un Aeroporto e di una rete ferroviaria efficiente (Matera non è connessa alla rete ferroviaria nazionale), devia il potenziale flusso turistico e commerciale verso altre destinazioni più comode.

NON è possibile arrivare diretti a Matera né in treno né in aereo.

-Non potrete mai prendere un treno diretto né da ROMA né da NAPOLI per raggiungere Matera proprio perché i 29 km della rete ferroviaria che l’ avrebbe connessa alla rete nazionale e alla Aviosuperficie di Basilicata (già Aviosuperficie Enrico Mattei) è in costruzione dal 1986 e NON E’ STATA PIU’ COMPLETATA. (lo scorso anno si era ipotizzata la ripresa dei lavori, oggi ufficialmente abbandonata).

-Al lato di questa rete ferroviaria si erge la Aviosuperficie Di Basilicata Enrico Mattei in una zona potenzialmente strategica, lì dove la SS106 (Taranto-Reggio Calabria) e la SS407 Basentana (Potenza-Metaponto) si uniscono.

Pista Mattei, Pisticci (MT)

-Al lato della pista Mattei passa la ferrovia nazionale Taranto-Salerno, stessa rete che la unirebbe con un comodo collegamento diretto a Matera città in meno di 30 minuti, nel caso in cui il tratto Matera-Ferrandina fosse completo ed efficiente (e che unirebbe direttamente l’ aeroporto di Matera con città come Napoli o Roma con collegamento diretto all’ aeroporto di Matera senza ulteriori spese dato che quel tratto è collegato alla rete nazionale!)

– La Basilicata, ricca di bellezze architettoniche e paesaggistiche, non merita di essere isolata dal resto dell’Italia e del mondo!

-Attualmente chi viaggia in aereo con destinazione Matera ha possibilità di atterrare a Bari (65km) in Puglia, oppure a Napoli (160km) in Campania

-La costruzione di un aeroporto nella nostra Basilicata in posizione strategica tra Puglia, Calabria e Campania; accoglierebbe anche il flusso di viaggiatori (business e turisti) di regioni contigue.

-Non possiamo competere con la nostra avversaria bulgara PLOVDIV, capitale della cultura europea del 2019, città già fornita di aeroporto e di infrastrutture di gran lunga superiori alle nostre!

FIRMA E CONDIVIDI LA PETIZIONE CON I TUOI AMICI!

sul link sottostante
www.change.org

L’ unione fa la forza e a noi non costa nulla!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Divieto di transito sulla S.C. 1 Stigliano Acinello lunedì 31 luglio

Per lunedì 31 luglio 2017 il Comando della