L’immagine della Madonna di Loreto fa tappa a Stigliano

L’immagine della Madonna di Loreto fa tappa a Stigliano

- in News, Ricorrenze, Sociale
1284
0
Madonna di Loreto

Mercoledì 1° Febbraio 2017 la comunità di Stigliano accoglierà la Sacra Statua della Madonna di Loreto.

Si tratta del “Peregrinatio Mariae” dell’effigie, iniziativa promossa dalla sezione lucana dell’UNITALSI e che interessa anche altri Comuni della Diocesi di Tricarico, nel periodo che va dal 30 Gennaio al 4 Febbraio.

I comuni che ospiteranno l’effigie in questi giorni sono:

– GRASSANO  (30 e 31 Gennaio)

– STIGLIANO  (1° Febbraio)

– ALBANO DI LUCANIA  (2 Febbraio)

– TRICARICO  (3 e 4 Febbraio)

Loreto, Comune Italiano della Provincia di Ancona, rappresenta uno dei luoghi più importanti del Cattolicesimo, lì è situata la Basilica della Santa Casa, tra le più importanti mete di Pellegrinaggio del mondo, nota per ospitare al suo interno la CASA NAZARETANA  in cui visse la Sacra Famiglia.

Casa Nazaretana, Loreto

Secondo la tradizione, nel 1291, dopo la cacciata dei Crociati dalla Palestina, la Casa di Nazareth venne trasportata per “Ministero Angelico”  prima in Illiria e poi nel territorio di Loreto (nel dicembre 1294).

In base a studi archeologici e iconografici e ad un documento del 1294 verrebbe confermata la tesi che l’antico edificio venne trasportato in Italia utilizzando una nave sulla quale sarebbero stati caricati i vari pezzi della struttura, una volta giunti a Loreto l’edificio sarebbe stato ricostruito in loco, mattone su mattone, il documento attesta che Niceforo Angelo, despota dell’Epiro, nel dare la propria figlia Ithamar in sposa a Filippo di Taranto, quartogenito di Carlo II d’Angiò, re di Napoli, trasmise a lui una serie di beni dotali, fra i quali compaiono con spiccata evidenza: “Le sante pietre portate via dalla Casa della Nostra Signora la Vergine Madre di Dio”.

All’interno della Casa Nazaretana è conservata la Satua raffigurante la Vergine Maria con Gesù Bambino.

Mercoledì la Statua arriverà in mattinata presso la Cappella dell’Ospedale Distrettuale “Salvatore Peragine” di Stigliano, successivamente verrà trasportata nei vari reparti, alle ore 17:30 circa, l’effigie farà tappa nella Chiesa di S. Antonio da Padova, dove avranno luogo le Celebrazioni Religiose.

PROGRAMMA DI STIGLIANO (Mercoledï 1° Febbraio)

– ore 12:00 arrivo della Sacra Statua presso la Cappella dell’Ospedale “Salvatore Peragine”, recita dell’Angelus e tempo per la venerazione del popolo

– giro della Statua nei vari reparti

– ore 16:00 arrivo della Statua nella Chiesa di Sant’Antonio da Padova

– ore 17:30 recita del Santo Rosario e Santa Messa di Saluto

Pietroalessio Celiberti

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche

Focus Groups: Ascolto – Proposta – Programma

Il segreto per trasformare un sogno in realtà