“Grasso che cola” in Rabatana

“Grasso che cola” in Rabatana

- in Cultura
308
0
Grasso che Cola, il libro di Antonio Grasso

Tursi, domenica la presentazione del libro del giornalista Antonio Grasso e cena con l’autore

TURSI – Il sistema politico italiano coi suoi innumerevoli limiti e paradossi. Il contraddittorio ruolo dei partiti. Il malcostume dilagante. Ma anche l’avvento dei social, la loro pervasività di genere e la conseguente mutazione “genetica” della moderna comunicazione di massa. Il “problematico” rapporto fra giovani e lavoro. E tanto altro ancora. In breve, i fatti e i misfatti recenti e meno recenti della vita pubblica riletti in chiave umoristica dal giornalista Antonio Grasso e raccolti in un libro ancor fresco di stampa dal titolo “Grasso che COLA” (Zaccara Editore). “Un libro – come sottolinea in prefazione il maestro, giornalista e filmmaker, Salvatore Verde – davvero inusuale nel panorama editoriale lucano, dove scarseggiano solo i lettori, com’è noto. Straordinaria l’idea stessa della raccolta di massime, aforismi, battute. Qualcosa di veramente unico – prosegue Verde –  perché si tratta di un sapere morale e di schegge filosofiche per le menti libere, di pillole di acutezze che ringalluzziscono come il viagra, di dettagli giganteschi che annichiliscono, di attacchi al pensiero unico o debole e di irrisione verso i (pre)potenti”. Il libro (pagg.112; euro 12) sarà presentato domenica 4 gennaio a Tursi, su iniziativa dell’associazione culturale “Radici Motrici”. L’appuntamento è per le ore 18,30 al Relais “Palazzo dei Poeti, in Rabatana. Interverranno – oltre all’autore – il giornalista e filmmaker, nonché autore della prefazione, Salvatore Verde e il presidente del sodalizio, Giuseppe Grieco. Modera il giornalista, Leandro Verde. A seguire l’inaugurazione della mostra fotografica collettiva da parte del laboratorio di fotografia digitale a cura di Donato Fusco e con la partecipazione di Antonella e Cinzia Gallicchio, Antonio Martino, Maria Musmanno, Gino Ragazzo, Dino Romano, Giuseppe Titolo, Claudio Verde, Carmela Virgallito e Giuseppe Grieco. Infine, alle 20,30, la cena con l’autore. E’ gradita la prenotazione. Per info 328.7865118 o radici.motrici@gmail.com.

02.01.2015

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may also like

Giornata FAI d’Autunno: Il Palazzo di Santo Spirito

Giornate fai d'autunno, domenica 15 ottobre