Festa S. Antonio da Padova 2015 ma la vera star è un altra!

Festa S. Antonio da Padova 2015 ma la vera star è un altra!

- in Spettacolo
168
0
Ron

Meno di un mese ormai al 13 Giugno per celebrare la festa del Santo patrono ma per le strade del nostro piccolo paesino la preoccupazione più grande non è come gratificare secondo il rito “Cattolico” il santo ma come e dove sistemare al meglio il cantante che da fonti certe sappiamo sia “Ron” che allieterà la serata in piazza, e intanto già ora la gente per strada canta: “Vorrei incontrarti frà cent’anni!”.
Visto che tra il pubblico che sarà sotto il palco a sgolarsi ci saranno varie generezioni facciamo un po’ di mente locale su chi è e cosa canta “Ron”; è vero la canzone “Vorrei incontrati frà cent’anni” cantata nel 1996 in duo con Tosca lo ha reso celebre e lo ha incoronato vincitore di San Remo, ma il noto cantautore ha cominciato molto prima, ed ha alle spalle una bella carriera e brani forse meno conosciuti nelle nostre lande desolate ma altrettanto belli.
Ron pseudonimo di “Rosalino Cellamare” inizia nel 1969 cantando a una manifestazione musicale, giovane talentuoso e ambizioso l’anno successivo 1970 in coppia con “Nada” partecipa al suo primo Festival di San Remo arrivando settimo con il brano “Pa’ diglielo a ma’ “, nel 71 il suo primo successo scritto dalla penna del grande “Lucio Dalla” e “Paola Pallottino” il brano “Il Gigante e la Bambina”, sempre nel 71 lui stesso scrive la colonna sonora per un film della Loren. Alla fine del 71 scrive insieme a “Lucio Dalla” il brano “Piazza Grande”.
Nel 1973 arriva il primo Album “Il Bosco degli amanti”, nello stesso anno esce anche il secondo album ” Dal nostro livello”, nel 76 esce il singolo “Evviva il grande amore” scritta da mogol, dopo questo singolo Ron prende una pausa dalla musica e si dedica al cinema.
Torna alla musica nel 1978 con il brano “Occhi verdi mari calmi”, che presenta al festival bar e che riscuote successo, nel 79 e chiamato a curare gli arrangiamenti del tour di “Dalla e Degregori”.
Nel 1980 primo grande successo col brano “Una città per cantare” e nell 82 vince il festivalbar con il brano “Anima”.
Nel 1988 seconda partecipazione a San Remo col brano ” Il mondo avrà una grande anima” piazzamento ventunesimo.
Negli anni 90 scrive per “Lucio Dalla” “Attenti al Lupo”, e nel 92 uno dei suoi piu grandi successi “Non abbiam bisogno di parole”, nel 96 torna a sanremo e trionfa in coppia con Tosca con il brano che tutti conosciamo “Vorrei incontrati fra cent’anni”, successivamente ci riprova altre 3 volte ma con scarsi risultati nel (1998, 2006, 2014).
Ultimo album pubblicato risale al 2014 dal titolo “Un Abbraccio unico”, adesso non resta che aspettare che animi la serata della festa del santo patrono, e con tutte queste informazioni anche chi non conosceva bene Ron, adesso può approfondire ascoltando la sua musica su Youtube, Spotify cosi memorizzando tutti i testi.
La mia domanda è ma “Ron” con le strade che abbiamo verrà in elicottero?

Un Abbraccio IlCont3j

Lascia un commento

Potrebbe interessarti anche

In memoria di Jimmy Savo

Alle 5.00 di Sabato 3 settembre del 1960